15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 6000 1 fade https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Come tornare single e sopravvivere
siti-di-incontri-per-sesso

Siti di incontri amatoriali: chi li frequenta?

Avatar
Dicembre 1, 2019
Che su internet tiri più un pelo di fi-bra che un carro di buoi lo abbiamo sempre saputo, ma spesso anche io mi sono interrogato sul proliferare di siti amatoriali di incontri. Ce ne sono di tutti i tipi, per ogni categoria e perversione: si va dal sito di incontri per preti (giuro) a quelli...
Se questo post merita il tuo like sono contento!

Che su internet tiri più un pelo di fi-bra che un carro di buoi lo abbiamo sempre saputo, ma spesso anche io mi sono interrogato sul proliferare di siti amatoriali di incontri. Ce ne sono di tutti i tipi, per ogni categoria e perversione: si va dal sito di incontri per preti (giuro) a quelli per trombamici maturi, da quelli camuffati da agenzia matrimoniale a quelli che dicono tutto sin dal nome, tipo GnoccheAmatoriali.net o altri che lasciano davvero poco spazio alla fantasia.

C’è un mondo oltre Meetic e Badoo

latin loverSiti sporchi, brutti, cattivi che sembravano appartenere al passato remoto della rete, ma che di fatto rappresentano un business gigantesco, oggi più che mai. Eh già, perché per chi vuole incontrarsi non esistono solo Meetic, Tinder e Badoo: c’è una bella fetta di pubblico che cerca e offre solo sesso e trova troppo laborioso e stucchevole persino mandare un paio di BuongiornoPrincipessah.

E su questo devo dire che approvo: preferisco lo scambio diretto tra adulti consenzienti che vogliono andare al sodo piuttosto che le meschinità degli sposatissimi finti single che dicono di essere su Badoo per trovare il vero amore della loro vita.

Tutti in cerca di relazioni stabili?

miglior app datingE non sono solo io a pensarla così, se proprio i colossi stessi dei siti e app di incontri stanno lentamente mutando la propria ragion d’essere da strumenti per incontri mordi e fuggi a vere e proprie “agenzie di fidanzamento”. Hanno compreso che la vera esigenza del loro pubblico di single è quella di cercare nuove relazioni, possibilmente durature.

Meetic stesso sta cercando di spingere di più proprio sul concetto di “impegno”, ha introdotto i Gentlemen Badge per valorizzare i membri più seri, e la sua ultima campagna pubblicitaria gravita tutta sul trovare qualcuno che “ami le tue imperfezioni” e che quindi voglia formare una coppia persino con te (pazzo!). Probabilmente i grandi del dating stanno anche avvertendo il fiato sul collo di  Facebook, che ha annunciato nuove funzionalità per imporsi come strumento ideale per trovare l’anima gemella.

Ma chi pensa agli MDF?

dildo droneEd ecco quindi che ad accogliere lo sterminato pubblico dei Morti di F, rimangono i siti di incontri per sesso dove donne e uomini possono mettere le proprie foto senza veli ed esplicitare nel dettaglio cosa cercano in un incontro, saltando a piè pari tutta la fase del corteggiamento virtuale.

lozione barba folta

Un po’ di pelo sullo stomaco (e non solo) ce ne vuole, perché chi è abituato a guardare le modelline photoshoppate e i selfie generosamente filtrati da Instagram, qua si farà una bella full immersion di corpi non più giovanissimi, fotografati senza troppe accortezze, luci gentili e filtri bellezza. Ma un vero MDF che si rispetti non si farà certo fermare da queste finezze per principini e qui troverà la sua agognata mistress in cerca di schiavo o la feticista del leccaggio dei piedi che ha sempre sognato.

Se questo post merita il tuo like sono contento!
COMMENTI 0

Lascia un commento