15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 6000 1 fade https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Come tornare single e sopravvivere
edera in casa

Piante are biutiful!

Avatar
Gennaio 13, 2016

Vivere da solo può essere tosto i primi tempi: la solitudine non è semplice da gestire, così come la totale libertà. Non dobbiamo spaventarci se ci troviamo a mangiare direttamente dalla padella spaparanzati sul divano o se ci sembra che la riserva dei vini venga depredata da un folletto notturno (siamo sempre noi, ma non ricordiamo), ma occorre crearci da soli delle piccole responsabilità.

edera2Avere delle piante in casa non solo infighisce notevolmente il nostro appartamento, ma ci rende utili a “qualcuno”. In pratica sappiamo che da noi dipende la vita di un essere vivente, che necessita di essere innaffiato e al quale NON puoi dire “vabè lo faccio domani perchè stasera c’è The Walking Dead in tv”. Non è come rimandare a domani lo sbarbamento o il fare i piatti: lo devi fare oggi e non puoi inventarti frottole.

Avere qualcosa di cui prendersi cura fa scattare un sacco di aiutini psicologici che non immaginavamo, perchè è implicito che per prendersi cura di altri, dobbiamo anche prenderci cura di noi stessi, cosa che la nostra autodistruttività spesso ci impedisce di fare a dovere.
E poi non ci vuole un grande sforzo per tenere in vita un pò di piantine, avendo cura di sceglierne di adatte alla vita da appartamento, o da balcone se abbiamo la possibilità di metterle fuori.

Ricevi tutti i prodotti Amazon Prime in un giorno e senza spese di spedizione


Io ho iniziato a mettere dell’edera sia sulle librerie del soggiorno che in bagno, dove può godersi l’umidità della doccia (così risparmio la “fatica” di doverla annaffiare con troppa frequenza).

bagno

Basta non esporle troppo alla luce solare e bagnarle ogni tanto: l’edera sarà davvero in grado di dare un tocco diverso alla nostra casa e a renderla più viva e abitata.

beautiful

Come vedi dalla foto, mi è piaciuto far scivolare l’edera sui capelli di Billie Holiday su questa tela di Banksy che trovo molto simbolica e adatta al periodo: Life is beautiful, grida Billie, anche se sembra trovarsi imprigionata. Ci piace!

Sei single? Non perderti il libro di Vado a vivere da solo!

- da -


COMMENTI 0

Lascia un commento