15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 6000 1 fade https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Come tornare single e sopravvivere
arredare casa single

Il divano per single perfetto

Avatar
Gennaio 17, 2016
Il divano è il punto più importante della casa di un single. Perchè sul divano si fa conversazione, si guarda un film, si ascolta la musica, spesso si mangia, e se abbiamo culo qualche volta ci si abbraccia. Il tavolo da pranzo, che rappresenta invece la centralità in una famiglia, per noi è più che altro...
Se questo post merita il tuo like sono contento!

Il divano è il punto più importante della casa di un single. Perchè sul divano si fa conversazione, si guarda un film, si ascolta la musica, spesso si mangia, e se abbiamo culo qualche volta ci si abbraccia. Il tavolo da pranzo, che rappresenta invece la centralità in una famiglia, per noi è più che altro riservato alle cene con amici o come piano di lavoro/portatutto: noi facciamo tutto sul divano!

In foto puoi vedere la mia living room, dove ho scelto di avere non uno ma ben due divani. Quello più grande in gergo si chiama sectional, ovvero ha una penisola a lato. Questa è utilissima perchè al 90% dei casi io mi stendo proprio lì, altrimenti mi verrebbe il torcicollo per guardare la tv da sdraiato. Come vedi è sempre presente una copertina sotto, così posso stendermi senza preoccuparmi di sporcare qualcosa.

E la penisola aiuta anche a dividere soggiorno e cucina se avete un open space,  cosa che di solito i single preferiscono rispetto alla cucinetta separata.

Il divanetto, anzi love seat, per darci delle arie, serve invece per gli ospiti, dato che sarebbe scomodo chiacchierare e guardarci in faccia stando tutti su un unico divano.

Ecco qualche occasione di divani con penisola a tre posti, ovviamente di qualità differenti e adatte a vari budget.

- da -


- da -


- da -


E’ importante che il divano funga anche da contenitore (solitamente sotto la penisola), in modo da poter riporre cappotti e coperte che utilizzate meno di frequente. Spesso questi divani si trasformano anche in letto matrimoniale, e anche questa potrebbe essere una caratteristica decisiva.

Il mio divano l’ho comprato a un mercatino dell’usato, ma sia su Amazon che da Ikea ne trovate per tutti i gusti. Diciamo che la scelta va dai 300 ai 600 euro per single on a budget come me, ma se avete la tasca piena potete anche salire parecchio di prezzo.

Non dimenticare il portatelecomandi

Un’ottima idea è anche quella di attrezzarsi con portatelecomandi (e non solo) da bracciolo. Credetemi, quando state stravaccati, magari con la vostra scodellona addosso, raggiungere il tavolino non è così comodo. E dato che ormai abbiamo in casa televisori, home theater, lettori multimediali, un bel tascone ci risolve un sacco di cose con una spesa minima.

banner-armolipid

Poi ci possiamo anche appoggiare l’immancabile bicchiere di vino o le patatine, evitando di fare un disastro poggiandoli direttamente sui cuscinoni del divano.

- da -


- da -


Se questo post merita il tuo like sono contento!
COMMENTI 0

Lascia un commento