15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 6000 1 fade https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Come tornare single e sopravvivere
miglior vibratore

Mi sembra un organo che vibra!

Avatar
Gennaio 25, 2017
Questo post merita il tuo like!

Di cosa credevi davvero parlasse “Il cielo in una stanza”? Fino a non troppi anni fa comprare un vibratore era una roba che manco la pornostar Malena, oggi non c’è quasi donna o ragazza single che non conservi un piccolo rabbit nel comodino. Diciamo che Sex and the City ha sdoganato ufficialmente questo strumento di piacere facendolo diventare un comune articolo da borsetta, e di certo acquistare un vibratore online è assai diverso che recarsi negli squallidi sexy shop di un tempo, con i vetri oscurati e l’anziano commesso miope e dalle mani umidicce.

quale vibratore scegliere

Il mondo dei sex toys per le donne ha fatto passi da gigante (quello per uomini ahimè molto meno) rispetto al 1800, quando i vibratori erano unicamente uno strumento “curativo” per quella che veniva chiamata isteria femminile. Oggi questi piselloni e pisellini vibranti esistono in tutte le forme, colori, caratteristiche e dimensioni e qualsiasi donna può trovare, se non il suo principe azzurro, almeno il suo sostituto elettrico.

Del resto per una donna single trovare partner gradevoli, soddisfacenti a letto e sani di mente sembra essere diventata un’impresa. Quindi perchè limitarsi al solito stanco sditucciamento serale quando con pochi euro si può ricevere a casa uno strumento di piacere in grado di non far rimpiangere un pene arzillo? Come amava ripetere una mia amica napoletana: per un etto di salsiccia non vale la pena comprarsi tutto il maiale!

Quali tipi di vibratori esistono?

Ne esistono tantissimi tipi ma sostanzialmente la grandi famiglie sono:

  • Classico: con la forma di un pisello più o meno lungo
  • Clitorideo: più piccolo e preciso, con una funzione massaggiante più intensa
  • Punto G: con la testa ricurva
  • Rabbit: con le classiche orecchiette da coniglio, stimola sia clitoride che vagina
  • Doppio: con due punte, delle quali una apposita per il “lato B”
  • Per coppia: da usare durante il rapporto perchè stimola entrambi

Le variabili sono la lunghezza (dai 10cm dei mini agli over 25 per chi non si accontenta), la presenza di telecomando a filo o wireless per avere le mani più libere, l’impermeabilità per usarlo nella vasca da bagno, la presenza di più tipologie di vibrazioni e di velocità diverse, le punte intercambiabili per cambiare il tipo di sensazioni. il doppio motore per agire diversamente a livello interno o più esterno e la testina rotante per chi desidera un ravanamento totale.

tipi di vibratori

Quale vibratore scegliere quindi?

Essendo un’esperienza così soggettiva è impossibile stabilire quale sia il miglior vibratore in assoluto, ma ho preparato una selezione di Piccoli Amici in grado di soddisfare più o meno tutte le esigenze. Basandomi sui consigli delle mie amiche single (servirà pure a qualcosa avere un blog no?) i modelli più gettonati sono il classico, il rabbit e il clitorideo.

Vanno preferiti vibratori che siano molto silenziosi (anche i muri hanno orecchie e non è bello avere il vicino che si smanetta quando ci sente), poco ingombranti in modo da essere portati fuori o nascosti con facilità. Non è importante che abbiano dimensioni equine (che anzi con un utilizzo quotidiano potrebbero diventare irritanti) perchè sono più importanti la precisione e l’intensità della vibrazione.

Un po’ di modelli per tutti i gusti

Quando compriamo vibratori e sex toys su Amazon, questi ci vengono consegnati in pacchi marroncini rigorosamente anonimi e senza alcune indicazione esterna circa il contenuto, quindi la privacy è garantita. A proposito: non dimentichiamo che anche comprare i preservativi online conviene.

Ciucciamela tesoro!

Un bell’arnese innovativo che promette orgasmi multipli a gogò. Come descriverlo? Potrei definirlo un ciucciaclitoride, dato che la sua funzione è letteralmente quella di succhiare il clitoride come se non ci fosse un domani, e non massaggiarlo come fanno gli altri vibratori. Recensioni e commenti lo venerano come una delle meraviglie del mondo

Le mitiche palline cinesi

La versione tecnologia delle palline di Kegel, con il pratico telecomando per…iniziare le danze vibranti

la farfalla da indossare

Si può avere una farfalla nella farfallina? Certo che si. Silenzioso e indossabile con discrezione massima in ogni momento e azionabile col telecomandino.

Le dimensioni contano

Le dimensioni contano, e il Kissplay non lascia certo a desiderare. Una realistica simulazione di pisellone per le amanti della tradizione

Un vispo coniglietto

Ed ecco l’amatissimo vibratore rabbit,  con 2 motori di vibrazione e 10 modalità massaggianti. Qui vai sul sicuro: il coniglietto non delude.

E ciucciamela ancora un po’

Anche questo articolo segue la filosofia del “succhiamento” e pare con grande abilità. Questi modelli stanno letteralmente spopolando, sebbene un po’ più costosi di altri. Ottimo anche in coppia per…dare il cambio alla lingua esausta del proprio partner!

Un fidanzato ideale

Per le cavallerizze convinte, il vibratore con…l’uomo intorno. Un po’ vecchio stile, ma potrebbe avere il suo perché.

Ricevi tutti i prodotti Amazon Prime in un giorno e senza spese di spedizione


Un vibratore tutto da regalare

Non poteva mancare un bell’oggetto da regalo. Con telecomando, flessibile a 360 gradi e dotato di benda per gli occhi, un gradito accessorio per una serata bollente.

migliori sex toys online

Questo post merita il tuo like!
COMMENTI 6
  • Avatar
    Dicembre 20, 2017 at 2:44 pm
    Lola Darling

    Ok, ultimo commento, che poi sembro una stalker incarognita quando ho solo un’ora buca al lavoro.
    Il tuo blog è troppo spassoso, alterna argomenti di alto livello culturale come la spiegazione del morfotipo Facocera a vere e proprie epifanie trash come la scoperta del Satisfyer Pro 2.
    Non l’ho ancora acquistato, ma dalla spiegazione dettagliata ed accattivante sono tentata: proporrei una percentuale sugli incassi.
    Continuo la lettura, sperando di non cadere di nuovo in tentazione da commento selvaggio.

    • Avatar
      Dicembre 20, 2017 at 4:37 pm

      Commenta pure quanto vuoi, io ti affiderei una rubrica, pensa te!

  • Avatar
    Dicembre 20, 2017 at 5:39 pm
    Lola Darling

    Una rubrica tutta mia? Mi tenta anche più del Satisfyer Pro 2. Poter liberare il Kraken del mio ego e dare giudizi su ogni cosa, spassionatamente, seguendo le tortuose vie (il) logiche del ciclo lunare (per non dire mestruale,che risulta sempre maschio-repellente)…? Il sogno di ogni morfotipo Comare, che un po’ si cela dentro ogni single over 40 🙂 Ma meglio di no.. finirei di sicuro a pesci in faccia con qualche maschio morfotipo Odino e ti rovinerei la reputazione.

    • Avatar
      Dicembre 20, 2017 at 6:19 pm

      Pensaci, da tempo penso che il mondo dei single è così vasto da meritare più voci narranti, e soprattutto…un punto di vista femminile, dato che sembra un sito per masculi ma in realtà sono le donne la spina dorsale del pubblico, as always. Vuoi mettere la soddisfazione di dipingere i tratti di un Facocero o un Compare, o molto peggio?

  • Avatar
    Gennaio 7, 2018 at 11:56 am
    Giannetto

    il miglior regalo che un uomo arguto può fare ad una compagna, magari nuova di
    zecca, è regalarle un toys magari scelto insieme….

    una vera strenna anche se non è Natale-
    giusto per aprire la mente e crescere insieme.
    ciao

  • Avatar
    Maggio 10, 2019 at 7:47 am
    Bernardo

    Ma quindi alla fine quale dovrei prendere alla mia ragazza?? XD
    Mi sto scervellando da giorni ma non riesco a venirne a capo… qualcuno/a che mi aiuta?? Qualcuna con esperienza magari non sarebbe male…
    Ho il dubbio tra questo modello che mi piace troppo esteticamente oppure cambiare totalmente tipologia prendendone uno tra quelli per il punto G

    Qualche consiglioooo???

Lascia un commento