15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 5000 1 horizontal https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Come tornare single e sopravvivere
incontri single 40 anni

Incontri over 40: non finisce mica il cielo

Avatar
Giugno 15, 2016

Quando due single over 40 decidono di conoscersi per un weekend o una breve vacanza romantica, la cosa si può affrontare in due modi. O viverla nel modo svelto, pratico e un po’ cinico che l’esperienza potrebbe suggerire, oppure immettere comunque un pochino di quel romanticismo chandleriano che rende più piacevolmente drammatico questo scambio di vite e sorrisi, che implica comunque il raccontarsi vite inevitabilmente complicate, stringendosi un po’ la mano nei passaggi più duri.

coppia 40 anni romanticaParadossalmente tornando soli dopo i 40 si diventa un po’ ragazzini in certi casi, o meglio: si mettono da parte alcune ambizioni, ci si lascia alle spalle la voglia di piacere a tutti i costi, e si impara a mostrarsi in modo più autentico, senza paura del chilo in più, della piccola nevrosi mai curata, del comportamento imbarazzante e del giudizio altrui.

Ricevi tutti i prodotti Amazon Prime in un giorno e senza spese di spedizione


Persone come abiti sgualciti, che però hanno storie da raccontare, e che possono essere paradossalmente migliori dell’abitino luccicante fresco di negozio. Matrimoni infelici, conclusi o in procinto di concludersi, lutti e storie ingombranti brillano come ricami preziosi su questi tessuti che hanno preso un po’ troppa pioggia.

E quindi ben venga il piacere un po’ sguaiato di ubriacarsi senza troppo controllo, di non vergognarsi di un mal di schiena improvviso o di avere il portafoglio vuoto. Non dobbiamo dimostrare niente, non dobbiamo accalappiare nessuno, non dobbiamo mostrarci lanciati verso un futuro radioso.

Tutto quello che dobbiamo fare è mostrarci come adulti non eccessivamente devastati, capaci di sbagliare sia da soli che in compagnia, ma comunque in grado di dare valore alle cose e alle persone. Senza idealizzarle, ma accarezzandole con una mano delicata e allo stesso tempo capace di stringere forte, anche se solo per un attimo. E soprattutto con la consapevolezza che, come diceva Mia Martini, non finisce mica il cielo.

Sei single? Non perderti il libro di Vado a vivere da solo!

COMMENTI 0

Lascia un commento