15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 5000 1 horizontal https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
divorzio-brangelina

E se può capitare a Brad…

Settembre 22, 2016

Un giorno ci si lascia. Anche se sei tra gli uomini più belli del mondo e se tua moglie è tra le più belle donne del mondo. Anche se vi siete romanticamente sposati in segreto in una piccola cappella francese. Anche se avete cresciuto sei bambini e sostenuto tante cause insieme. Anche se avete 500 milioni di dollari da spendere per fare le cose più fiche. Anche se tutto era dalla vostra e anche il sogno più impossibile poteva tramutarsi in realtà con uno schiocco di dita.

angelina jolie divorzioTutto questo non risparmia dal trovarti troppe sere annebbiato dall’alcool. Dal sentirti apostrofare come cattivo padre. Dall’avere scatti d’ira violenti e imperdonabili. Dal vedere tua moglie dimagrire e incupirsi di giorno in giorno che le vorresti cantare Vedrai di Tenco.

Come uno stronzo qualunque, di quelli che gli tocca andare a dormire in soggiorno sbuffando e portandosi dietro le coperte. O in macchina a volte. Che fissa il soffitto chiedendosi cosa ha sbagliato mentre si fuma due pacchetti prima dell’alba. Che si chiede “e ora cosa farò?”. Che dovrà passare almeno un anno di amarezze assortite, che non tutto verrà guarito dagli amoretti con le modelle di turno, che si guarderà allo specchio chiedendosi in quale punto preciso si è rotto tutto, e non saprà rispondere.

Don’t Cry for Me Brangelina

Abitare in una villona di Los Angeles o in un bilocale al Quadraro, fa differenza. Ma non quell’immensa, incolmabile, abissale differenza che l’uomo della strada vuole immaginare. Certo, non dovrai tentare di ricominciare una vita sessuale lusingando abominevoli mostri delle nevi su Lovoo. Non dovrai dormire su una brandina in una casa vuota in attesa di rimediare un po’ di mobili ai mercatini o ai mercatoni. Non dovrai preoccuparti soprattutto su cosa mettere in tavola a sei giovani bocche. E forse sarà pure vero che ti ciulavi la Marion Cotillard, ma non è questo il punto.

Il punto è che in alcuni momenti non c’è troppa differenza tra essere i Brangelina o i coniugi Cirillo. I momenti dove, per dirla con Califano, ti tocca andare in esilio dentro al cesso. Che anche se è quello di una splendida tenuta in Provenza, sempre cesso è.

brad pitt singleNon pensiamo quindi che i nostri fallimenti di coppia siano accaduti esclusivamente perchè avevamo il malumore della bolletta da pagare, perchè la casa era troppo piccola, perchè non uscivamo troppo spesso. Shit happens, e persino puntellare un matrimonio con tutti i più dorati sostegni per renderlo da sogno non lo rende infrangibile, non lo rende inattaccabile: i sogni, se vogliono, sono in grado di entrare in una prigione così come di uscire da una reggia.

Daje Brad, e se ora andrai a vivere da solo e inizierai a leggere assiduamente il mio blog, sappi che non ritengo affatto cosa da parvenu lasciare una generosa donazione.

offerte amazon


COMMENTI 0

Lascia un commento