15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 5000 1 horizontal https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Vado a vivere da solo Come tornare single e sopravvivere!
pokemongo-sexy

Come rimorchiare con Pokémon Go

Vadoaviveredasolo
Luglio 22, 2016

La febbre per Pokémon Go ha ormai superato quella per il sesso, ma qualcuno ha pensato bene di combinare queste due passioni, usando il gioco anche per rimorchiare.

Riassumo per chi fosse stato su un altro pianeta negli ultimi giorni: parliamo di un’app di realtà aumentata che spinge i giocatori a inseguire fisicamente per le strade i vari personaggi dei Pokémon, che compariranno sul display del telefonino visitando determinati luoghi.

pokemon go incontriQuesta mandria di milioni (i numeri sono da capogiro) di nerd che escono per la prima volta fuori dalla stanzetta per avventurarsi in giro per la città non poteva non far scattare l’idea: e se usassimo Pokémon Go anche per trombare?

Sono subito nate dellle app parallele, che hanno in comune l’idea di sfruttare questo enorme bacino di giovani appassionati aiutando a far nascere amicizie trombatorie. Del resto a furia di dirsi “guarda la mia  Squirtle” o “mostrami il tuo Pikachu” prima o poi qualche lampadina dovrà pur accendersi.


Pokédates: appuntamenti tra giocatori

PokeDates Pokemon Go DatingPokedates propone dating tra gli appassionati, che possono incontrarsi per andare a caccia insieme (ma ogni appuntamento costa 20 dollari). Dato che il gioco spinge comunque a uscire di casa e socializzare, non è strano che qualcuno abbia pensato di favorire anche gli incontri tra persone che hanno una così forte passione in comune, anzi questa sorta di dating “verticale” potrebbe aiutare chi detesta il mare magnum delle app di incontri generaliste come Meetic, Badoo o Lovoo.

Pokématch: rimorchiare in stile Tinder

pokematchPokematch invece è praticamente un Tinder ristretto ai soli appassionati del gioco, dove possiamo sfogliare i profili dei giocatrici e giocatori e decidere se scartarli o gradirli, sperando che l’altra persona ci ricambi per arrivare a un match. Un’app semplice per fare conoscenze veloci e senza impegno che possano tradursi in una notte di sesso, sempre che si riesca a spegnere lo smartphone per il tempo necessario.

Pokémon Go Plus: anche senza telefono

Pokemon-Go-PlusSe siete completamente in fissa, date anche un’occhiata al Pokémon Go Plus ordinabile solo su Amazon: un accessorio Bluetooth indossabile tramite braccialetto che vi consente di giocare senza smartphone. LED e vibrazioni vi avvertiranno della comparsa di Pokémon nelle vicinanze dandovi la possibilità di lanciare Poké Ball per catturarli senza l’ossessione di stare sempre col telefonino in mano.

E non dimenticate che se volete farvi vistosamente notare dalle giocatrici mentre girate per la città in caccia di prede potete indossare le tante coloratissime felpe e t-shirt dedicate a Pokémon Go (qui trovate la linea completa di abbigliamento).

L’estate sexy di Pokémon Go

Se pensiamo che l’idea di accostare il gioco del momento alla patonza sia stata colta solo dagli americani stiamo sbagliando di grosso: anche le nostre starlette fanno a gara a farsi fotografare mentre giocano, mostrando distrattamente tette e chiappe nel frattempo.

Gregoraci, Nina Moric, Francesca Cipriani sono solo alcune delle “cacciatrici di Pokémon” immortalate sui giornali di gossip, e come vedete in foto qualcuna si è anche risvegliata con un Pikachu tra le abbondanti sfere, suggerendo commenti volgarissimi quanto condivisibili.

cipriani pokemongo

Che dire: se pensavi di aver ormai provato tutte le strategie di rimorchio possibili, per avere successo in questa estate 2016 dovrai rassegnarti pure a inseguire i Pokémon, altrimenti rischi di rimanere a giocare da solo col tuo piccolo garzoncello scherzoso.



COMMENTI 1
  • Avatar
    Luglio 22, 2016 at 11:27 am
    Jade

    A Milano già ci siamo attrezzati senza app, sfruttiamo gli eventi per conoscere ragazze e come dici tu partiamo con qualcosa in comune

Lascia un commento