15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 5000 1 horizontal https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Vado a vivere da solo Come tornare single e sopravvivere!
facebook-dating

Come funziona Facebook Dating: la guida

Vadoaviveredasolo
Gennaio 17, 2021

Una piattaforma di dating che funziona? Strano ma vero, eppure i primi riscontri (miei e altrui) su Facebook Dating sembrano essere positivi. Ma prima ti spiego di cosa sto parlando. Facebook ha deciso di lanciarsi nel “mercato degli appuntamenti”, e mi pare logico. Perché lasciare il campo a Meetic e Tinder, quando sei il gigante dei social network e conosci tutte le più intime preferenze dei tuoi miliardi di utenti? A questo scopo ha quindi introdotto la funzionalità di dating, dove potrai fare nuove conoscenze sentimentali senza uscire da Facebook.

Non sottovalutiamo il fatto che in questo periodo di lockdown, con l’impossibilità di frequentare bar, locali e posti pubblici, molte persone single si stanno approcciando al dating online per poter conoscere qualcuno senza uscire di casa, non fosse altro che per avere un po’ di compagnia.

Io mi sono iscritto per provare, ed eventualmente scriverne (come sto facendo) e in un giorno mi sono arrivate 14 richieste e non certo da cessi a pedale. Tenendo conto che non abito a Milano, che non sono Johnny Depp, e che le persone che mi hanno likato immagino siano tutti profili veri, direi che è un buon risultato.

Come iscriversi

facebook-dating-iscriversiE’ importante specificare innanzitutto che Facebook Dating “vive dentro Facebook”, quindi non dovrai scaricare app aggiuntive o fare nuove registrazioni. Seconda cosa: il suo utilizzo è totalmente gratuito. Inoltre non si può usare da pc ma solo da app (e quindi da telefono o tablet). Cliccando sul menu di Facebook in alto a destra, ovvero le tre barrette orizzontali, tra le tante voci troverai anche “dating” col simbolo del cuoricino e potrai accedervi in ogni momento. Quando ci sono nuovi like al tuo profilo, ti verrà notificato come accade per tutte le altre notifiche di Facebook.


Come funziona Facebook Dating

Quando ti iscrivi a Facebook Dating nessuno dei tuoi contatti ne sarà a conoscenza, quindi non devi temere troppo per la tua privacy. Detta in maniera ancora più chiara: quello che fai in Dating rimane in Dating e non sarà reso visibile fuori da lì.

Sostanzialmente le attività consistono nei passaggi principali che elenco qui sotto e che sono gli stessi di ogni app o sito di dating, ma dopo ti spiegherò anche quali sono le caratteristiche aggiuntive che sfruttano tutta la potenza di Facebook, cosa che le altre app di incontri non possono fare.

Primo passaggio: compila il tuo profilo dating

Come tutti i siti di dating dovrai selezionare le tue foto migliori e indicare le tue preferenze (sesso, età, distanza, interessi) di ricerca. Potrai anche (è opzionale) rispondere ad alcune domande aggiuntive, ad esempio “quale è il tuo film preferito”, “cosa preferisci mangiare”, in modo da dare maggiori informazioni a chi guarda il tuo profilo e indicare se cerchi amicizia, quattro chiacchiere, una relazione, etc, etc.

Secondo passaggio: guarda i profili proposti

A questo punto inizierai a scorrere i profili corrispondenti che ti vengono proposti. Quando stai visionando un profilo ricorda che non visualizzi il suo intero profilo Facebook ma solo nome (e non cognome), la città, l’età, le foto che ha selezionato per il dating e i dati che ha immesso in Facebook Dating, ad esempio gli interessi o le risposte ad alcune domande specifiche. Prima di poter passare al profilo seguente devi fare una scelta. Fino a che non farai una scelta, ti troverai di fronte sempre quel profilo e non potrai vedere i successivi che ti verranno proposti.

Terzo passaggio: decidi se la persona ti piace o no

Hai un profilo davanti e come ho detto devi fare una scelta tra queste tre:

  • la persona non ti piace (simbolo della X)
  • la persona ti piace (simbolo del cuoricino)
  • la persona ti piace tantissimo (simbolo della scintilla)

Non puoi quindi evitare di esprimerti se vuoi andare oltre. Per fortuna però, anche se indichi che una persona non ti interessa, potrai “ripescarla” in seguito perché Facebook Dating furbescamente ti consente di andare a rivedere le persone che hai escluso, per permetterti di dargli una seconda chance. Sappiamo bene come funzionano i siti di incontri: all’inizio selezioni solo il top del top, e poi col tempo scendi a più miti consigli andando a ripescare gli “scarti” (scusate se mi esprimo duramente ma è così).

Quarto passaggio: avviare una conversazione

Dopo che è avvenuto un match, ovvero una corrispondenza (tu piaci a lei e lei piace a te), potrai in ogni momento interagire con quella persona. Nell’apposito tab “Corrispondenze”, trovi tutte le persone che ti corrispondono e potrai avviare una chat o persino una videochiamata. E’ importante specificare che neanche in questa fase l’altra persona potrà ricollegarti al tuo profilo Facebook completo, che non verrà svelato.

Attenzione agli amici in comune

Quando guardi un profilo, ti vengono anche indicati gli eventuali amici che avete in comune. E ovviamente la stessa cosa avviene quando qualcuno guarda il tuo . Questo può essere molto delicato, perché se, ipotizziamo, metti un cuore a un’amica della tua fidanzata, o a un’amica di un collega o di un parente, non puoi escludere che queste possano chiedere informazioni su di te al contatto in comune. Ovviamente puoi non avere niente da nascondere, oppure al contrario potresti non voler far sapere che sei su Facebook Dating e che spargi cuori in lungo e in largo. Il consiglio è, quando noti che l’altra persona ha contatti in comune con te, di valutare caso per caso quali sono le conoscenze comuni e se il caso di non procedere oltre.

Le funzionalità speciali di Facebook Dating

facebook-dating-come-funziona

Come dicevo prima, ci sono funzionalità che nessun altra app o sito di dating può offrirti, proprio perché attingono direttamente al tuo profilo Facebook.

Un’altra occhiata: qui trovi i profili che avevi scartato, e potrai dargli una seconda occasione.

Eventi in comune: qui vedrai solo le persone che hanno partecipato a Eventi verso i quali anche tu hai partecipato.

Gruppi in comune: qui invece avrai solo le persone che fanno parte degli stessi gruppi di cui fai parte anche tu (potrai anche selezionare singolarmente quali gruppi includere).

Passioni segrete: questa è carina. Puoi indicare un massimo di 9 tra i tuoi contatti Facebook verso i quali provi una “passione segreta”. Loro non sapranno niente, a meno che…anche loro non si iscrivano a Dating e facciano lo stesso con te. Ricorda un po’ qualche giochino da scuola media ma è divertente.

Ultima cosa, chi lo desidera può (dalle impostazioni) anche collegare Instagram a Facebook Dating per far comparire i propri post o stories anche qui, se vuole mettersi maggiormente in mostra e ritiene che aiutino a rimorchiare di più.

Impressioni e considerazioni

Allora, credo che l’attitudine su Facebook Dating sia più “seria” rispetto ad altri siti di incontri. Dato che c’è sempre un po’ di timore a usare Facebook per queste cose, proprio perché è usato da parenti, conoscenti, colleghi, immagino ci si vada un po’ più con calma, rispetto alle app tromba & fuggi come Tinder. 

come conoscere ragazze su meeticLa cosa buona è che, almeno io, non ho trovato qui prostitute, Bot, profili falsi, animatrici in incognito, e tutto quel mondo oscuro che anima Meetic e altre app di dating, dove hanno tutto l’interesse a farti rinnovare un abbonamento mensile facendoti sentire desiderato/a anche creando ammiratrici che non esistono.

Sebbene la privacy sia salva, qui ci si mette di più la faccia (gli altri vedono gli amici in comune, gli eventi in comune, i gruppi in comune) e questo mette un freno ad approcci troppo aggressivi, anche se sappiamo che il mondo degli MDF non si ferma davanti a nulla. Inoltre, è possibile da qui avviare videochiamate ma non è possibile mandare in chat link o foto, e questo è un deterrente per le scammers, ovvero “amore ti passo il link per mandarmi dei soldi così poi ti mando una foto che ho fatto adesso solo per te”.

Aggiungo che l’età non è possibile inventarsela perché viene presa direttamente da Facebook (quindi stop alle cougar che si spacciano per 35enni) e che le foto sembrano coerenti con l’età, e non risalenti al periodo giurassico come accade altrove.

dick-picTra le mie conoscenze, diverse persone si sono trovate bene e hanno avviato belle conversazioni o frequentazioni, qualitativamente migliori rispetto a quelle dei gironi infernali degli altri siti di incontri che spesso non vanno oltre il “buongiorno Principessah” o le foto del pisello inviate a bruciapelo immediatamente dopo. Non è che Facebook sia propriamente un cenacolo di intellettuali, sia chiaro, ma ci può essere di peggio.

Che dire, se avete intenzione di allargare la cerchia delle conoscenze ma fino adesso siete sempre stati/e alla larga da ambienti troppo esplicitamente votati agli incontri per adulti, Facebook Dating potrebbe essere una piacevole novità da provare. In alternativa, vi consiglio sempre il mio gruppo Facebook per single, che non è un luogo di rimorchio ma uno spazio dove trovare compagnia e scambiare opinioni con altre persone che vivono da sole.

video sui single


COMMENTI 0

Lascia un commento