15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 5000 1 horizontal https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Vado a vivere da solo Come tornare single e sopravvivere!
come cucinare pasta alla norma

Pasta alla Norma mon amour!

Avatar
Settembre 15, 2016

C’è un accappatoio azzurro, fuori piove un mondo fritto, cantava Paolo Conte. Cucinare un primo semplice ma elaborato porta un novello cuoco single a un livello superiore e la pasta alla Norma è un ottimo modo per ampliare il nostro parco ricette e allo stesso tempo preparare un piatto robusto, golosissimo e sexy!

Contrariamente ai veloci primi della cucina romana, la Norma (specialità siciliana) richiede parecchi minuti in più dato che richiede di friggere le melanzane, ma rimane comunque un piatto semplice nell’esecuzione.

PASTA ALLA NORMA: INGREDIENTI PER UNA PERSONA

  • 1 melanzana
  • 100 grammi di penne rigate
  • 1 scatola di pomodori pelati
  • Spicchio d’aglio
  • Spolverata di ricotta salata
  • Basilico
  • Olio Extravergine d’oliva

Friggere le melanzane

Cominciamo dalla cosa più rognosa: friggere le melanzane. Prendete la melanzana e tagliatela a fette spesse circa mezzo centimetro, quindi fate scaldare l’olio in una ampia padella (l’olio deve arrivare a coprire mezza fetta di melanzana).

pasta-alla-norma-friggere-le-melanzane2

Quando l’olio e caldo iniziate a buttarci dentro le melanzane, fino a quando non saranno marroncine come in foto sotto, quindi giratele dall’altro lato. A quel punto toglietele e deponetele su un foglio di Scottex, e passate a friggere altre fette fino a che non le avete finite.

pasta-alla-norma-friggere-le-melanzane

Preparare il sugo

Preparate un sughetto semplice semplice: spicchio d’aglio, pelati, sale e pepe e quando è pronto spegnete il fuoco. Intanto tagliate le melanzane a tocchettini (lasciando qualche fetta intera per la guarnizione finale). Aggiungete quindi le melanzane a tocchetti al sugo.

Quando la pasta (io uso penne rigate, ma spesso per la pasta alla Norma si preferiscono gli spaghetti)  è pronta, accendete di nuovo il fuoco sotto al sugo, versateci la pasta e mescolate per un paio di minuti per far insaporire bene.

pasta-alla-norma-ricetta

Guarnire con melanzane, ricotta salata e basilico

Impiattate e guarnite il piatto con le fette di melanzana intere che avete tenuto da parte, una grattata di ricotta salata e qualche foglia intera di basilico. La combinazione tra il croccante delle melanzane fritte, il sugo saporito, il profumo del basilico e l’inconfondibile sapore della ricotta rende questo piatto un must della cucina mediterranea!

libro vado a vivere da solo

come cucinare pasta alla norma

COMMENTI 0

Lascia un commento