15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 1 5000 1 horizontal https://www.vadoaviveredasolo.net 300 4000
Vado a vivere da solo Come tornare single e sopravvivere!
airbnb single

Affittare con Airbnb? Al single conviene

Avatar
Maggio 3, 2016

Sei single, hai comprato casa e hai finito i soldi, e ora? Una buona idea per arrotondare potrebbe essere quella di affittare giornalmente la tua casa su Airbnb, ospitando turisti per brevi soggiorni. Certo non è facile condividere la casa dove si abita, ma un’entrata aggiuntiva potrebbe farci gola. Oggi chi è tornato a vivere da solo ha certamente meno spese di una famiglia, ma ha anche una sola entrata, quindi qualsiasi espediente per guadagnare qualche soldarello è bene accetto.

arredare casa singleAd esempio io, pur abitando in soli 55 metri quadri, abito a pochi metri dal mare e dal centro, quindi la mia casetta potrebbe interessare ai viaggiatori che vogliono risparmiare o a quelli che non hanno trovato posto nei b&b della zona.

Il problema è che io in questa casa ci abito, quindi la soluzione va ponderata bene. Chi ha una casa grande può scegliere di destinare solo una stanza agli ospiti, chi ha un bilocale invece deve affittarla interamente.

Trasferirsi temporaneamente

Innanzitutto occorre trovare un alloggio temporaneo per  i giorni nei quali affittiamo casa: da mammà? Dall’amichetta? Più che altro è importante capire cosa dobbiamo portarci dietro ogni volta, perchè gli ospiti saranno pure bravi ma sono sconosciuti. Io porterei via il pc, chitarra, svuoterei frigo e credenza, prenderei le scatole di documenti e bollette e i vestiti necessari. Il resto dei vestiti li lascerei in casa chiudendo a chiave le ante e lasciandone una libera per gli ospiti. Non posso svuotare lo stanzino, ma spero che a nessuno venga in mente di rubare trapano, luci di natale, detersivi e cacciaviti.


Quanto si guadagna con Airbnb?

L’entrata stimata per la mia zona potrebbe essere di 50 euro a notte, con una ventina di euro in più in caso gli ospiti siano più di due: per loro c’è il divano letto matrimoniale. A questa si possono sommare quella per le pulizie, ed eventualmente per fargli da guida turistica in città, dato che la conosco come le mie tasche.

Se poi gli ospiti sono gradevoli ragazze single in vacanza, potrebbe essere anche un’occasione per fare amicizia, why not? Oltretutto abbiamo facoltà di accettare o respingere le richieste (senza esagerare se no veniamo penalizzati) quindi possiamo decidere chi vogliamo che ci venga in casa.

Non è facile affittare la casa dove si vive, perchè sottovalutiamo sempre la capacità della gente di fare danni, ma potrebbe valerne la pena se abbiamo qualche difficoltà economica. Se avete la possibilità di poterla liberare per brevi periodi, potrebbe essere un’idea: ora inizio a documentarmi seriamente!



Consigli su come diventare un host di successo

- da -


- da -


COMMENTI 0

Lascia un commento